Piccoli accorgimenti per velocizzare la risoluzione dei problemi

Ultimo aggiornamento:

A volte basta poco per velocizzare le procedure di supporto e rendere più semplice ed efficiente il lavoro di tutti.

  • All’apertura di un ticket viene chiesto di inserire il proprio codice fiscale: indicarlo verificando che sia scritto correttamente è molto importante perché è la chiave per accedere alla scheda dell’Iscritto. Senza di esso il supporto tecnico è costretto a rispondere chiedendovi di indicarlo allungando di fatto i vostri tempi di attesa.
  • Quando il sistema vi comunica un errore non aprite un ticket indicando solo “Mi ha dato un errore” ma indicate anche quale errore e, se possibile, in che passaggio si è verificato. Facoltativamente è possibile documentare la situazione allegando uno screenshot esplicativo.
  • Fate sempre attenzione ad indicare l’indirizzo email corretto in quanto se lo inserite errato non riceverete mai la notifica di risposta (non avete idea di quanto sia frequente questa situazione).

Per ulteriori informazioni relative all’apertura dei ticket vi rimandiamo al relativo post di agosto 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *